ads

Alfa Romeo, addio ad alcuni modelli di grandi successo

Advertising
alfa-romeo-addio-ad-alcuni-modelli-di-grandi-successo
Advertising
 

Alfa Romeo sceglie di rinnovarsi e rimuove diversi modelli di rilievo dai propri programmi futuri. Il Gruppo FCA, infatti, ha deciso di modificare i programmi stabiliti il 1° giugno 2018 e di eliminare alcune vetture dai loro progetti.


In occasione della presentazione del precedente piano industriale, Alfa aveva scelto di produrre diverse vetture di una certa importanza. Dalla nuova Giulietta alla Giulia, dalla Stelvio ad una SUV simile a quest'ultima, senza dimenticare la GTV e la 8C, c'era davvero tanta carne al fuoco. Tuttavia, nei prossimi programmi, sono rimaste solo la Giulia, la Stelvio e una C-UV, insieme ad una B-UV elettrica. Niente più Giulietta, SUV imponente e veicoli sportivi, con un possibile ridimensionamento.

L'obiettivo sembra quello di non entrare in diretta concorrenza con altri brand del gruppo FCA, come ad esempio Maserati con i suoi esemplari top di gamma. Inoltre, nel corso degli ultimi anni, Alfa Romeo sta vivendo una fase di sostanziale difficoltà per quanto riguarda le performance. Il rischio è che la situazione, in questo senso, possa addirittura peggiorare nei prossimi anni.


 
 
 
 

Guarda anche