ads

Fiat Chrysler, ecco la nuova ibrida Pacifica

Advertising
fiat-chrysler-ecco-la-nuova-ibrida-pacifica
Advertising
 
Presentata al Salone di Detroit 2016, la prima vettura ibrida del gruppo FCA potrebbe rivoluzionare il settore monovolume e minivan. Per ora disponibile solo per il mercato statunitense, è equipaggiata con un motore benzina V6 da 3,6 litri Pentastar, in versione speciale con ciclo Atkinson e con potenza ridotta di 248 Cv. Ad esso è abbinato il sistema di trasmissione EVT, sviluppato dal gruppo Fiat Chrysler, per rimandare l'energia elettrica prodotta al motore. Le batterie agli ioni di litio sono inserite sotto i sedili centrali ed hanno una capacità di 16 kWh. Secondo le specifiche tecniche, la Pacifica ibrida può essere ricaricata in sole 2 ore tramite una presa elettrica da 240 V. I consumi dichiarati sono di 3,5 litri ogni 100 Km, con un'autonomia in modalità elettrica di 48 Km. In grado di ospitare 8 persone, è dotata di apertura con portellone scorrevole laterale e addirittura di una aspirapolvere integrato all'interno del bagagliaio. Un modello veramente innovativo, che si inserisce in una fascia di mercato poco considerata per le motorizzazioni ibride. Non è escluso che arrivi anche in Europa.
 
 
 
 

Guarda anche


lexus-ct-200h-2