ads

Guida per sostituire le pastiglie dei freni

Advertising
guida-sostituire-le-pastiglie-dei-freni
Advertising
 
Cambiare le pastiglie dei freni è fondamentale per la sicurezza stradale. Ecco i passaggi per la sostituzione in caso di un'autovettura. Sollevare l'automobile e rimuovere le ruote. Si individua il tipo di pinze, fisse o flottanti; se il veicolo lo prevede, si scollega il filo d'indicazione d'usura pastiglie, che parte da esse e arriva al telaio dell'automobile. Si spinge il pistone del cilindro dei freni: se le pinze sono dei freni anteriori si usa un cacciavite per mettere il pistoncino a riposo; se sono dei freni posteriori, prima della rimozione si tira il freno a mano. Meglio smontare una coppia di pastiglie per volta e memorizzare la posizione dei componenti per riporli correttamente: è utile scattare delle foto. Il procedimento può cambiare se le pinze hanno parti mobili o meno. 1° caso: si svitano parte bassa della staffa e viti del pezzo mobile della pinza; dopo si svita perno basso e si apre la parte alta della pinza; si svitano i perni alti e si rimuovono le pastiglie. 2° caso: si tolgono graffe e molle, e poi le pastiglie dei freni.
 
 
 
 

Guarda anche