ads

Chevrolet Camaro, ancora più grintosa

Advertising
chevrolet-camaro-ancora-pi-grintosa
Advertising
 

La mitica Chevrolet Camaro torna sul mercato ancora più bella e grintosa di prima, quest'auto definita dagli americani la “muscle car number 1” dalla sua prima apparizione di oltre 40 anni fa ad oggi si è conquistata il titolo di auto sportiva americana numero 1. E' infatti appena stata presentata in Febbraio al salone di Chicago la Camaro ZL1 la più potente e veloce mai creata da Chevrolet, un modello che è la moderna discendente della ZL1 del '69 la quale veniva usata per le corse, l'attuale Camaro dovrebbe apparire a inizio 2012 nel mercato americano per poi arrivare anche in Europa. Esteriormente la Camaro ha linee molte grintose e aggressive da auto super sportiva, un designe che richiama vagamente il modello del '69 ma senza però essere allo stesso tempo troppo retrò, questa grinta estetica è anche sottolineata dalla presenza delle prese d'aria frontali per il raffreddamento degli ottimi dischi della Brembo e dalle ruote in lega leggera da 20 pollici dotate di gomme Supercar F2 della Goodyear. Ma la vera anima sportiva della Camaro è senz'altro il motore V8-LSA 6.2 in alluminio che offre altissime prestazioni e ben 550 cavalli di potenza, ottenuti anche per via della sovralimentazione con intercooler ed è in grado di superare i 330 Km/h, quasi prestazioni da Formula 1 in pratica. Nell'equipaggiamento sono inclusi anche il controllo elettronico della stabilità e della trazione, mentre il cambio è a 6 marce è dotato di Launch Control che conferisce ottimi e rapidi cambi di marcia all'auto, si può comunque segliere tra cambio manuale e automatico. Le misure della Camaro sono in mm: lunghezza 4836, larghezza1918, altezza 1376, passo 2852; il bagagliaio ha una capacità di 320 Litri. Gli interni molto curati, sono un mix tra il tradizionale e il moderno, con la pedaliera in alluminio e gli strumenti di forma circolare lucidi che richiamano i vecchi modelli ma con retroilluminazione a led, risaltano le originali cuciture rosse dei sedili rivestiti in pelle e fibra. E' quasi inevitabile un confronto con l'eterna rivale Ford Mustang, infatti nel '67 la Camaro fu proprio progettata e creata per contrastare la Mustang che allora primeggiava e sono tutt'oggi rivali. Entrambe sono dotate di motore V8, ma sembra dai dati di varie prove e collaudi che la Camaro abbia un po' più potenza e che consumi anche un po meno, la Mustang però nelle accelerazioni da 0 a 100 Km/h è di qualche decimo più rapida ma le prestazioni sono risultate comunque molto simili, come del resto anche le dimensioni con la Camaro leggermente più larga. Della Camaro uscirà anche la versione Convertible ed anche una versione ancora più spinta e sportiva la SS Black Cat by Speed Box, i prezzi saranno superiori agli 80'000 € ma chi se la può permettere avrà il vantaggio di possedere una bellissima auto ed un vero "mito" della categoria con eccellenti prestazioni, gli svantaggi per questi tipi di auto sono i soliti, lo spazio e i consumi.


 
 
 
 

Guarda anche