ads

La nuova Smart Fortwo, tante novità nella linea ed a bordo

Advertising
la-nuova-smart-fortwo-tante-novit-nella-linea-ed-bordo
Advertising
 
Dopo una lunga attesa è arrivata sui mercato la nuova "Smart Fortwo", una vettura con una linea che cambia e presenta un volume anteriore "più marcato". L’architettura di base rimane però invariata e motore e trazione restano posteriori. All’esterno dell'auto si nota una nuova calandra che incornicia un motivo a "nido d’ape". Nuovi anche i gruppi ottici, ora di maggiori dimensioni, con forme più squadrate e con le frecce posizionate in basso. Rivista parzialmente anche la forma della cellula "Tridion" e nel posteriore sono nuovi i fari, che presentano una forma vagamente squadrata, anche se gli angoli sono smussati. Le maggiori novità rispetto alla precedente versione sono però all’interno, con abbandono delle soluzioni piuttosto spartane ed una plancia con forme sinuose ed un tablet centrale che permette di gestire la multimedialità. I sedili sono di tipo "sportiveggiante", e formano un tutt’uno tra poggiatesta e schienale. Un’altra novità della Smart è rappresentata dai comandi del climatizzatore che sono stati riuniti in basso in una "plancetta" posta davanti alla leva del cambio. Per quanto riguarda il motore ha 1000 cmc di cilindrata e può disporre di 61, 71, e 90 cavalli di potenza, con una velocità massima di 115 chilometri / ora nella versione più potente. Variate anche le sospensioni, ora con molle più morbide, e maggiorata la "spalla" degli pneumatici. Cinque gli allestimenti disponibili e prezzi che vanno da 11.990 a 16.220 euro.  
 
 
 
 

Guarda anche